• 01-pulcini-a-b

"Un tecnico che vince tutto con i giovani, non ha lavorato per il futuro dei ragazzi ma per il proprio". Horst Wein

Un derby divertente e combattuto

Eccoli, i nostri "affezionatissimi" mentre corrono sotto gli spalti per ringraziare i tanti genitori del caloroso tifo, intonando l'oramai tradizionale canto: "1-2-3, forza Rota Olè!".

Il tutto al termine di una bellissima partita di calcio, quella andata in scena al comunale di via Santa Maria a Mezzocorona, in occasione della seconda giornata di ritorno del campionato Pulcini.

Clima gradevole, campo sintetico perfetto e una ventina di ragazzini pronti a divertirsi e dare tutto per far bella figura davanti a parenti ed amici, per emulare i propri beniamini, per fare goal.

La risultante è stata una partita avvincente, combattuta, giocata alla pari nonostantela diversità di età tra le due compagini (tutti 2005 i padroni di casa, 2006 e 2007 gli ospiti di Mezzolombardo).

Grande soddisfazione ancora una volta in casa "Rota" per lo spirito e la volontà messe in campo dai ragazzi e per la voglia di giocare sempre la palla, a qualunque costo.

La strada intrapresa sembra davvero essere quella giusta...

 

 

VINCERE NON CI INTERESSA!

Vincere non ci interessa: una premessa tanto fuori luogo (nel pensiero collettivo) quanto doverosa (per noi).

Desideriamo che bambini e ragazzi del nostro Settore Giovanile si DIVERTANO e possano esprimere tutta la loro FANTASIA e il loro POTENZIALE senza lo stress, l'angoscia e l'assillo della prestazione e del risultato.

Lasciamoli CREARE con il pallone e non giocare CONTRO la palla, lasciamoli LIBERI di SBAGLIARE e poi li CORREGGIAMO.

Concordiamo con le parole del compianto Horst Wein, profeta della dimensione ludica del calcio giovanile, che affermava: "Nei settori giovanili servono FORMATORI e NON ALLENATORI".

Essere ISTRUTTORI del Settore Giovanile significa possedere nel proprio bagaglio culturale conoscenze di pedagogia-psicologia, capacità comunicative, di leadership ed empatiche, competenze tecniche e motorie. Solo essendo professionisti a tutto tondo è possibile centrare l'obiettivo della crescita educativa dei ragazzi attraverso lo sport. 

Non va infatti dimenticato che il calcio, come tante altre discipline sportive, riveste anche una funzione EDUCATIVA  e FORMATIVA di giovani atleti che saranno FUTURI  UOMINI. 

Questa è la nostra filosofia, il nostro modo di formare, questi i nostri obiettivi: BENVENUTI ALL'ASD ROTALIANA CALCIO!

Per chi volesse ulteriormente "riflettere", rimandiamo alla CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI (scarica il PDF della carta dei diritti dei bambini)

 

 

 

IN EVIDENZA

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Che bello il nostro primo torneo!!!

11-04-2016

E' sempre emozionante vedere la gioia negli occhi dei bambini che partecipano per la prima volta ad un torneo di calcio. Atteggiamenti, sguardi, movenze mutano con il passare del tempo; i miglioramenti sono graduali e...

I° Trofeo Koenigsberg

28-02-2016

Fuori la pioggia incessante e le cime imbiancate dalla neve. Dentro un centinaio di bambini desiderosi di emulare i lori campioni. Una giornata perfetta per disputare il I° Trofeo Koenigsberg, andato...

Torneo Beppe Viola

14-02-2016

Si è conclusa ancora una volta positivamente l'esperienza "Beppe Viola" per i Pulcini della Rota. Pioggia (che per i bambini assume sempre una connotazione positiva), gonfaloni di tutte le società alzati...

Rotaliana Social